Cambi di Stagione estate 2016

Cambi d'estate 2016

La musica si apre al territorio con nuove location nella suggestiva cornice delle Langhe, Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Il Festival, per la sessione estiva, ha deciso di uscire dai confini fisici e musicali abituali, per incontrare e fondersi con il paesaggio che lo circonda, proponendo concerti che si adattano ai luoghi significativi del territorio delle Langhe che li ospitano.

Le location in cui si svolgono i concerti sono incastonate fra le colline delle Langhe e in questo incontro musica e paesaggio diventano un tutt’uno. Il solstizio d’estate vede in concerto un gruppo storico del jazz italiano, il Manomanouche Quartet (18 giugno), presso le cantine Conterno Fantino, uno dei più importanti produttori di Barolo, per valorizzare la cultura musicale del gipsy jazz, celebrata in un contesto unico dove la cultura vitivinicola e il paesaggio di Langa danno risalto alla musica tradizionale degli zingari Manouches.

Le cantine Conterno Fantino si trovano in uno dei luoghi più suggestivi di Monforte, il concerto si terrà all’aperto con il panorama dei vigneti a fare da sfondo al grande quartetto. In caso di maltempo il concerto si terrà ugualmente, ma all’interno delle cantine.

Di particolare importanza è l’appuntamento con Histoire de Carmen (25 giugno): la zingara più famosa del teatro lirico rivive in una versione che alterna la recitazione di Lucien Rosso alle musiche dedotte dall’opera che rese immortale George Bizet, interpretate da un prestigioso cast vocale e dall’Orchestra Sinfonica di Sanremo, nella cornice affascinante dell’Auditorium Horszowski, nel cuore del centro storico di Monforte, dove ogni anno vengono ospitati importanti concerti di rilievo internazionale.

L’ultimo appuntamento di quest’inizio estate richiama nuovamente il jazz italiano con gli Actis Dato Quartetto (3 luglio) dedicato ai fiati, in particolare allo strumento principe della musica afro-americana, il sassofono, questa volta nelle Cantine Terre del Barolo. Luogo simbolo della cultura vitivinicola del territorio che da molti anni supporta diverse attività culturali.

Quest’anno è la VII edizione di Cambi di Stagione, il Festival musicale internazionale che la Fondazione Bottari Lattes organizza dal 2010, in collaborazione con l’Associazione Amici della Musica di Savigliano, proponendo al pubblico una serie di appuntamenti originali e ospiti di prestigio. La manifestazione è sostenuta da Mibac, Regione Piemonte, Comune di Monforte e da produttori vinicoli e strutture alberghiere del territorio.

La direzione artistica è del Maestro Ubaldo Rosso.

MONFORTE D’ALBA – CAMBI DI STAGIONE 2016 – VII EDIZIONE

ESTATE

Sabato 18 giugno, Cantina Conterno Fantino, ore 21

Via Ginestra, 1 – Monforte d’Alba

MANOMANOUCHE QUARTET

Nunzio Barbieri chitarra acustica

Luca Enipeo chitarra acustica

Pierre Steeve Jino Touche contrabbasso

Massimo Pitzianti fisarmonica e bandoneon

Musiche di Barbieri, Reinhardt, Young, Privat, Trenet, Schmidt

Ingresso: intero 10 euro • ridotto 8 euro • gratuito fino ai 12 anni

Ridotto per studenti fino a 26 anni e per possessori tessera Amici della Musica di Savigliano

Sabato 25 giugno, Auditorium Horszowski, ore 21

Piazza Antica Chiesa – Monforte d’Alba

Histoire de Carmen

ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO

Gabriella Costa soprano

Annie Vavrille mezzosoprano

Riccardo Fioratti baritono

Paul-Emmanuel Thomas direttore

Lucien Rosso drammaturgia e voce recitante

Musiche di Bizet

Ingresso: intero 10 euro • ridotto 8 euro • gratuito fino ai 12 anni

Ridotto per studenti fino a 26 anni e per possessori tessera Amici della Musica di Savigliano

Domenica 3 luglio, Cantina Terre del Barolo, ore 17

Via Alba Barolo, 8 – Castiglione Falletto

ACTIS DATO QUARTETTO

Carlo Actis Dato sassofoni e clarinetto basso

Beppe Caruso trombone

Matteo Ravizza basso

Daniele Bertone batteria

Ingresso gratuito

Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo contenuto non è visibile senza l'uso dei cookies.

Utilizziamo  cookies per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Leggi la nostra Cookie policy.
Clicca su "Accetta cookies" o continua la navigazione per consentirne l'utilizzo. Potrai in qualsiasi momento revocare il consenso usando il pulsante "Revoca consesno ai cookie" nel piede del sito.