CONVEGNI E INCONTRI


L’attività convegnistica della Fondazione Bottari Lattes si svolge nella sede monfortese di via Marconi 16 e all’interno dello Spazio espositivo Don Chisciotte di Torino, in via della Rocca 37.

Tra il 2010 e il 2011 si sono svolti vari convegni e dibattiti su argomenti letterari, storici, d’interesse civile. Ricordiamo, tra gli altri: Il varco è qui? Gli sguardi incrociati – La Liguria vista dagli scrittori piemontesi e il Piemonte visto dagli scrittori liguri (11 settembre 2010); Incontri al Km. Zero – L’albero delle radici: il Piemonte che scrive (9-10 ottobre 2010); Mafia e Stato: guerra e resistenza con Giancarlo Caselli e Mafia: veri e falsi eroi con Alessandra Dino e Roberto Scarpinato, entrambi condotti da Ettore Boffano; Ariberto d’Intimiano e l’eresia dei Catari: una strage degli innocenti con Grado Giovanni Merlo e Pilar Jiménez-Sanchez (15 ottobre e 17 ottobre 2010, in collaborazione con Festival Storia); Il diritto all’uguaglianza nel mondo che cambia (4 dicembre 2010); A tavola con le parole – il cibo e il vino negli scrittori liguri e piemontesi (10 settembre 2011); Il percorso del libro (22 ottobre 2011); La fabbrica al tempo di Adriano Olivetti (13 giugno 2012 presso il Teatro Vittoria di Torino) con Luciano Gallino, Laura Olivetti, Valerio Castronovo e Miguel Gotor; Patrick Modiano – Da Dora Bruder al Nobel (26 novembre 2014 presso il Circolo dei Lettori di Torino).

Allo Spazio Don Chisciotte si sono svolti principalmente incontri dedicati agli artisti: la conversazione su Luigi Bartolini e Albino Galvano con Vincenzo Gatti e Pino Mantovani (23 maggio 2013); la presentazione del libro Finale di partito di Marco Revelli con Marcello Sorgi (17 gennaio 2014); la conversazione tra Tullio Pericoli, Domenico Rosa e Marco Vallora (22 maggio 2014); la presentazione del libro di Enzo Restagno Schönberg e Stravinsky. Storia di un’amicizia mancata con Marco Vallora (26 giugno 2014); l’incontro con Ettore Ghinassi 1305-1946: dalla Cappella degli Scrovegni ad Eyes in the heat di Jackson Pollock: Il sogno della pittura e il suo destino (20 gennaio 2015); il dibattito Scultura e spazio urbano. Dal monumento civile all’installazione, coordinata da Vincenzo Gatti, a cui hanno partecipato lo scultore Massimo Ghiotti, Fiorenzo Alfieri, Urbano Bossolono, Bruno Martinazzi e Marco Vallora (18 giugno 2015); l’incontro In rotta verso New York. Chiacchierata tra due piloti tra lo scrittore Emilio Jona e il pittore Mauro Chessa (13 ottobre 2015).