Il Duo del Gesú e il soprano coreano Sung Hee Park in concerto alla Fondazione per Alba Music Festival

Il Duo del Gesú e il soprano coreano Sung Hee Park in concerto alla Fondazione per Alba Music Festival

La Fondazione Bottari Lattes ospita

il Duo del Gesú e il soprano coreano Sung Hee Park

per la quindicesima edizione di Italy&USA – Alba Music Festival

In occasione della mostra “Mario Dondero e Lorenzo Foglio – Lo scatto umano

 

Domenica 3 giugno 2018, ore 16.30

Monforte d’Alba (Cn)

Ingresso gratuito

La Fondazione Bottari Lattes di Monforte d’Alba (via Marconi 16) apre le porte del suo auditorium alla quindicesima edizione di Italy&USA – Alba Music Festival.

Dopo aver ospitato il Soli Chamber Ensemble, domenica 3 giugno alle ore 16.30 alla Fondazione arriva il Duo del Gesù, formato da Arnaud Kaminski (violino) e Christoph Tymendorf (viola). Parteciperà anche il soprano coreano Sung Hee Park.

Il Duo del Gesú è stato fondato nel 2010 dal violinista francese Arnaud Kaminski e il violista polacco Christoph Tymendorf. Il duo ha vinto il Primo premio della venticinquesima edizione del Young Musician International Competition “Città di Barletta”. Questo successo in Italia ha aperto le porte alla loro carriera internazionale, che include performance in tutto il mono, inviti a festival internazionali, congressi, seminari, workshop, partecipazione in qualità di giurati a numerosi concorsi di musica. Hanno lavorato con artisti tra cui Christoph Hartmann (Berliner Philharmoniker), Bertrand Braillard (Orchestre national d’Île-de-France), Janusz Wawrowski, Joanna Woś, Tytus Wojnowicz, Antoine de Grolée, Maciej Gański, Bartosz Koziak, NeoQuartet e Władysław “Gudonis” Komendarek, icona della musica elettronica polacca.

 

Il programma del concerto del Duo del Gesù:

Georg Friedrich Händel

Ciaccona in sol maggiore

Ewa Miriam Saczko

Aforyzmy (prima esecuzione mondiale)

Antonio Bartolomeo Bruni

Duo in sol minore n. 2 op. 4

Claude Debussy

da Suite Bergamasque: Clair de lune

da Préludes, premier livre: La fille aux cheveux de lin – arr. Duo del Gesú

 Krzysztof Penderecki

Ciaconna in memoriam Giovanni Paolo II

Johann Halvorsen

Passacaglia su un tema di Händel

La coreana Sung Hee Park è un soprano di coloritura, è univocamente riconosciuta come grande talento della lirica. Si è esibita nell’ambito dell’opera, dell’operetta e dell’oratorio in Asia e in Europa. Dopo studi in patria, si è diplomata ai Conservatori di Milano e di Adria, diventando la prima asiatica a completare un biennio in Italia; si è quindi perfezionata con Mirella Freni e Mariella Devia. Ha partecipato ad importanti eventi, fra cui il Mozart’s 250th Birth Anniversary Memorial Gala Concert, il Czech Charity Concert di Praga. A Seul è ritornata nel 2011 con un recital intitolato “Rookie Vocalist Soprano”. Con il supporto dell’Arts Council Korea, si è esibita con “Die Zauberflöte”, “Les Contes d’Hoffmann”, “Le nozze di Figaro”, “Rigoletto”, “Lucia di Lammermoor”, “Bohéme”, “Il segreto di Susanna”, “L’Elisir d’amore”, “Così fan tutte” e “Hänsel und Gretel”. Insegna presso la EHWA Womans University e alla Seoul University, ed è Ambasciatrice della Cultura e delle Arti per il Ministero della Salute e del Welfare del suo Paese.

Per l’occasione il pubblico potrà visitare la mostra “Mario Dondero e Lorenzo Foglio – Lo scatto umano”, aperta fino a domenica 22 luglio 2018, a ingresso gratuito (orario: lunedì-venerdì ore 10-12.30 e 14.30-17.30 sabato-domenica ore 15.30-18.30). Il noto fotogiornalista Mario Dondero (1928-2015) e il fotografo-postino di Barolo Lorenzo Foglio (1886-1974) sono insieme per la prima volta in un progetto espositivo che ne sottolinea le affinità di sguardo sull’umanità e sulla quotidianità dei rispettivi tempi. Organizzata dalla Fondazione Bottari Lattes, la mostra è promossa dall’Associazione Giulia Falletti di Barolo in collaborazione con la Galleria Ceribelli di Bergamo e gli eredi di Mario Dondero e Lorenzo Foglio.

 

ALBA MUSICA FESTIVAL

Definita “la piccola Spoleto del Piemonte” (“la Repubblica”), la manifestazione Italy&USA – Alba Music Festival arriva nel 2018 al traguardo della quindicesima edizione, a dimostrazione dell’importanza del progetto culturale, delle sue motivazioni, del suo formato e della sua creatività. Sostenuto da un forte e sempre crescente consenso internazionale (ricordiamo le presentazioni all’Ambasciata italiana di Washington), è riuscito ad affermare le sue potenzialità, portando la musica classica ed il dinamismo di una manifestazione internazionale, al centro della vita artistica nazionale e del territorio piemontese.

I direttori artistici sono Giuseppe Nova, uno dei più rappresentativi flautisti italiani della sua generazione, e Jeffrey Silberschlag, diplomato in tromba alla Manhattan School of Music, si è distinto nel mondo della musica come direttore e come solista.

 

FONDAZIONE BOTTARI LATTES

La Fondazione Bottari Lattes è nata nel 2009 a Monforte d’Alba (Cn) e non ha scopo di lucro. Ha come finalità la promozione della cultura e dell’arte e l’ampliamento della conoscenza della figura di Mario Lattes. Tra le principali attività: mostre di arte e fotografia, il Premio letterario internazionale Bottari Lattes Grinzane, il progetto per l’infanzia Vivolibro, convegni, spettacoli e concerti di musica da camera. Nel 2013 ha aperto l’attività espositiva del nuovo Spazio Don Chisciotte a Torino, voluto da Caterina Bottari Lattes. Nel 2015 ha inaugurato la Biblioteca-Pinacoteca “Mario Lattes”. Il presidente della Fondazione Bottari Lattes è Adolfo Ivaldi.

_________________________

 

INFO

 

Fondazione Bottari Lattes | 0173.789282 | segreteria@fondazionebottarilattes.it

WEB fondazionebottarilattes.it | FB Fondazione Bottari Lattes | TW @BottariLattes

 

 

Alba Music Festival

0173 362408 | info@albamusicfestival.com

WEB www.albamusicfestival.com | FB Alba Music Festival  |TW @albamusicfestiv

 

Condividere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo contenuto non è visibile senza l'uso dei cookies.

Utilizziamo  cookies per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Leggi la nostra Cookie policy.
Clicca su "Accetta cookies" o continua la navigazione per consentirne l'utilizzo. Potrai in qualsiasi momento revocare il consenso usando il pulsante "Revoca consesno ai cookie" nel piede del sito.